home page
Software ScientificoPre e Post Processori  MMS LandUse

 Software Scientifico

  

MMS LandUse consente la preparazione di domini orografici e di uso suolo per i principali modelli di diffusione di inquinanti in atmosfera.
Rilasciata la versione 2

MMS LandUse consente la preparazione di domini orografici e di uso suolo per i principali modelli di diffusione di inquinanti in atmosfera.
Rilasciata la versione 2

Il programma contiene due basi dati complete, una per il DTM e una per l’indice di uso del suolo:

  • DTM: Dati SRTM interpolati a 100m del territorio italiano elaborati da USGS - EROS Data Center, Sioux Falls, SD, USA (http://www.usgs.gov/
  • Uso-suolo: classificazione CORINE Land Cover 1:100.000 aggiornata al 2004 delle regioni italiane elaborati da APAT, Via V. Brancati, 48 - 00144 Roma (http://www.clc2000.sinanet.apat.it/)

Caratteristiche Principali

  • I dati del DTM e dell’uso suolo coprono tutta l’Italia con una risoluzione di 100x100m.
    Le coordinate sono espresse in UTM 32 e rappresentano il punto centrale di una cella di maglia 100x100 m.
    Per semplificare il funzionamento del programma l’Italia è stata suddivisa in 12 zone:
  • Il software viene scaricato direttamente da Internet e, per ridurne la dimensione, contiene solo i dati di una zona.
    Gli utenti registrati possono scaricare tutti i file dei dati disponibili. La dimensione degli archivi compressi è in genere di qualche MB. La zona con il file più grande è l’Italia del Nord con 10,3 MB.
  • Per estrarre i dati è necessario definire il reticolo di destinazione dei dati. E' possible definire il reticolo di destinazione dei dati:
    • Manualmente inserendo le coordinate del centro, il numero di punti lungo x e y e la dimensione della singola cella
    • Utilizzando il visualizzatore integrato, basato su Google Maps, clickando nel punto centrale del reticolo di destinazione dei dati
  • I dati estratti sono visualizzati sia in formato tabellare che grafico
  • I dati estratti sono esportabili nel formato utilizzato dai seguenti modelli:
    • WinDimula (dalla versione 2 in avanti)
    • CALPUFF CALMET (poiché con la versione 5.5 di CALMET è cambiata l’intestazione di questi file è possibile scegliere il formato utilizzato dalla versione di CALMET desiderata)
    • AERMOD formato D.E.M. (il D.E.M. Digital Digital Elavation Model - U.S Department of The Interior - U.S Geological Survey - National Mapping Division) è il formato standard è utilizzato da molti modelli americani tra i quali ISC e AERMOD attraverso l'uso del preprocessore AERMAP.)
    • File di testo CVS x,y,valori

Novità della versione 2.x

La versione 2.x del programma ha introdotto notevoli miglioramenti nella usabilità del programma, in particolare:

  • E' stato superato il limite della scelta preliminare della zona dati: è ora possibile estrarre qualsiasi dominio all'interno delle zone dati supportate dal modello anche se a cavallo di zone diverse.
  • E' stato inserito un visualizzatore basato du Google Maps per visualizzare la posizione delle varie zone dati e del reticolo definito per l'estrazione dei dati; inoltre clickando su un punto della mappa si può inizializzare la posizione centrale del reticolo di destinazione dei dati.
  • I dati sono estratti nel corretto fuso del reticolo di destinaazione: se il reticolo di destinazione si trova in un fuso diverso dal fuso 32 (fuso utilizzato per le coordinate dei dati originali) i dati vengono correttamente interpolati nel fuso di destinazione evitando così deformazioni dei dati quando il dominio di calcolo non si trova nel fuso 32
  • E' stato introdotto un nuovo modello di destinazione dei dati estratti: il formato file di testo CVS (x,y,valori)
  • Il programma supporta il rilascio e lo spostamento della licenza da un computer ad un altro senza il rischio di perdere la licenza

ATTENZIONE
Per l'aggiornamento alla versione 2 è necessario contattare Maind

Manuali Schede Prodotto e Guide

Vai alla lista degli articoli disponibili su questo argomento